Latteria Vo Grande

Costine di maiale al forno

foto-costine-al-forno.jpg

Le costine di maiale al forno sono un ottimo secondo piatto di carne saporito e gustoso che può essere accompagnato da moltissimi contorni. Ideale per un pranzo della domenica in compagnia di amici o parenti, la ricetta delle costine al forno è estremamente facile e veloce da realizzare. Le costine di maiale al forno possono essere servite con un contorno freddo o caldo: un’insalata mista oppure della polenta, o ancora accompagnate da una portata di verdure grigliate o patate, a voi la scelta. Buon appetito.

  
Ingredienti (per 4 persone):
1kg di Costine di maiale
2 spicchi di Aglio
Rosmarino q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale Fino q.b.

Preparazione:
 
Con un coltello praticate dei piccoli tagli in diversi punti delle costine e guarnite con un po’ di aglio, che avrete mondato e tagliato in precedenza
Disponete la carne in una teglia con carta forno sul fondo e bagnate con un filo di olio extra vergine di oliva. Preriscaldate il forno, salate le costine e infornate a 180 gradi per circa un’oretta, unendo anche il rosmarino per insaporire
Girate le costine durante la cottura in modo che si possano cuocere in maniera omogenea. Quando sono tenere a sufficienza disponetele in un vassoio e servite ancora caldissime in tavola
 

Si consiglia di abbinare alle costine di maiale al forno un vino rosso corposo.

 

Parmigiana di Melanzane

foto-piccola_parmigiana.jpg
La parmigiana di melanzane può essere definito un piatto unico, ricco e molto gustoso.
 
Ingredienti (per 4 persone):
1,5kg di Melanzane
150gr. di Parmigiano Reggiano grattugiato
300gr. di Caciocavallo
2 bottiglie da 700ml di Passata di Pomodoro
2 spicchi di Aglio
1/2 Cipolla
qualche foglia di Basilico
Olio q.b.
100gr. di Sale Grosso
Sale Fino q.b.

Preparazione:
Preparate il sugo di pomodoro ponendo in un tegame la cipolla e l'aglio tritati, assieme a 4 cucchiai di Olio di Oliva. Fate soffriggere per qualche minuto, poi aggiungete la passata e lasciate bollire fino all'addensamento del sugo; in ultimo, aggiungete il sale e delle foglie di basilico spezzettate con le dita, quindi spegnete il fuoco. Spuntate le melanzane lavatele e tagliatele a fette di circa 1 centimetro di spessore per il verso della lunghezza. Mettetele ora, in una ciotola (o scolapasta), grande abbastanza per contenerle tutte, disponetele a strati e cospargete ogni strato di sale grosso; lasciatele riposare per almeno 1 ora, in modo che possano espellere una buona parte del liquido amarognolo che le caratterizza.
Trascorso il tempo necessario, toglietele dalla ciotola, sciacquatele sotto l'acqua corrente e asciugatele per bene; preparate quindi una padella  con un po' d'olio e friggeteci le melanzane finchè saranno dorate su tutti e due i lati e lasciatele asciugare su un foglio di carta assorbente. Ungete una pirofila, cospargete il fondo con un po' di sugo e iniziate a disporre un primo strato di melanzane che devono essere sistemate una di fianco all'altra senza sovrapporle. Versate un po' di salsa sulle melanzane stendendola uniformemente e cospargete con un po' di Parmigiano Reggiano. Tagliate a fettine il caciocavallo e distribuitene qualche fetta sulla salsa lasciandole un po' distanziate l'una dall'altra. Ora preparare il secondo strato, disponendo le melanzane in senso opposto a quello precedente (se prima le avete disposte verticalmente, ora disponetele orizzontalmente) e continuate ricoprendole di sugo, poi di Parmigiano e infine di fettine di caciocavallo fino all'esaurimento degli ingredienti. Ricordatevi che l'ultimo strato deve essere di pomodoro e Parmigiano Reggiano grattugiato. Mettete il tutto in forno a 200° per 40 min. finchè il pomodoro non presenterà la caratteristica "crosticina"dorata. Potete servirla sia calda che fredda.

Nidi di Patate con Lenticchie e Cotechino

foto-piccola_nidi.jpg
I nidi di patate con lenticchie e cotechino sono un modo sfizioso e alternativo di servire il classico piatto della festa di Capodanno.
 
Ingredienti (per 4 persone):
per le lenticchie:
400gr. di Lenticchie
1 Carota
1 Scalogno
1 Sedano
Olio Extravergine di Oliva
Sale e Pepe q.b.
per i nidi di patate:
1kg di Patate
250gr. di Cotechino
3 tuorli d'Uovo
60gr. di Parmigiano Reggiano grattugiato
60gr. di Burro
Noce Moscata q.b.
Sale q.b.
 
Preparazione:
Cominciate facendo soffriggere in un tegame un trito di carote, sedano, scalogno e cipolle e aggiungete le lenticchie già lessate. Lessate in acqua salata le patate; una volta cotte sbucciatele e passatele al passaverdure. Mettete la purea ottenuta in una ciotola o in una casseruola e procedete aggiungendo i tre tuorli. Poi unite il burro precedentemente fuso, il Parmigiano Reggiano grattugiato, spoverate con la noce moscata, aggiustate di sale ed amalgamate il tutto. Mettete il composto in una tasca da pasticcere munita di bocchetta a stella e preparate i nidi direttamente su una teglia ricoperta da un foglio di carta da forno. Infornate per  20-25 minuti a 200 gradi, fino a che i nidi risulteranno belli dorati. Nel frattempo preparate il cotechino che andrà lessato con cottura a vapore per fargli perdere la maggior parte del grasso. Tagliate il cotechino a fette e poi in cubetti. Una volta che i nidi di patate saranno pronti adagiatevi con un cucchiaio le lenticchie e poi i cubetti di cotechino. Serviteli ben caldi.

Tortini di Verdure e Formaggio

foto-piccola_tortini.jpg
I tortini di verdure e formaggio possono essere gustate come contorno o anche come piatto unico.
 
Ingredienti (per 6/8 tortini):
400gr. di Patate
350gr. di Zucchine
1 Peperone rosso
100gr di Caciotta
60gr. di Parmigiano Reggiano grattugiato
1 cucchiaio di Pangrattato
Olio Extravergine di Oliva q.b
Sale e Pepe q.b.
 
Preparazione:
Mettete a cuocere le patate con la buccia in pentola a pressione per circa 15 minuti (oppure 30/40 minuti lessandole in una pentola normale), fino a quando non saranno tenere. Lavate e tagliate il peperone in piccoli cubetti dopo averlo pulito. Lavate le zucchine eriducetele a cubetti. Scaldate in una padella 2-3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva e fate saltare i peperoni per qualche minuto, aggiungete poi le zucchine e fate saltare le verdure per circa 10 minuti, fino a quando saranno cotte ma ancora croccanti, salate e pepate. Fate quindi intiepidire le patate sbucciatele con un coltello, tagliatele a cubetti e passatele nello schiacciapatate (o schiacciatele con una forchetta), mettetele in una terrina, aggiungete i peperoni e le zucchine, la caciotta a cubetti, il Parmigiano Reggiano e l'uovo. Imburrate dei pirottini da forno e cospargeteli di pangrattato, dividete il composto di verdure nei pirottini, riempiendoli fino all’orlo, spolverizzateli con il pangrattato e aggiungetevi un po’ di olio extravergine di oliva. Infornate poi i tortini per 15/20 minuti in forno a 200 °C fino a che non saranno caldi e dorati. Servite i tortini di verdure e formaggio caldi nei pirottini oppure sformateli.

05/08/2017 PER VOI SIAMO APERTI IL 14 AGOSTO!!

Lunedì 14 agosto sia aperti per voi coi seguenti orari  8:30-12.00 /...

22/06/2017 VINCI TANTI UTILI PREMI IN CUCINA CON IL RE!

È attivo presso il nostro punto vendita il concorso a premi "In cucina...

06/12/2016 I NUOVI ORARI PER LE FESTE NATALIZIE

ORARIO DI DICEMBRE DA LUNEDI’ A SABATO 8.30-12.00 15.00-19.00 8...

29/11/2016 SERATA SPECIALE CON L'ONAF DI TRENTO E IL NOSTRO PARMIGIANO DI 10 ANNI

Il 29 novembre si è svolto l’incontro conviviale con l'Onaf di Trento e...
 

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti anche con finalità’ commerciali. Continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, accetterai l’utilizzo dei cookie.
Le impostazioni dei cookie possono essere modificate in qualsiasi momento utilizzando il link Privacy presente nel sito, dal quale è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

Accetto